Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maltrattava la moglie davanti ai figli minori: allontanato un 53enne ad Acri
VIOLENZA SULLE DONNE

Maltrattava la moglie davanti ai figli minori: allontanato un 53enne ad Acri

di
Tra le varie lesioni, un trauma cranico con policontusione refertato dai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Acri dove la donna si era recata dopo essere stata aggredita con schiaffi e afferrata per i capelli

Picchiava la moglie anche davanti ai figli minorenni. È accusato di maltrattamenti in famiglia l’uomo di 53 anni, di Acri in provincia di Cosenza, al quale ieri i carabinieri della Compagnia di Rende – diretti dal capitano Mariachiara Soldano – hanno notificato la misura cautelare dell’allontanamento d’urgenza dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla consorte. Da tempo l’uomo era solito alzare le mani nei confronti della donna. Quest’ultima, in un’occasione ha dovuto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso dell’ospedale di Acri. Tra le varie lesioni, un trauma cranico con policontusione refertato dai sanitari, dove la donna si era recata dopo essere stata aggredita con schiaffi e afferrata per i capelli

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook