Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Topi in classe, alunni a casa a Corigliano
IL FATTO

Topi in classe, alunni a casa a Corigliano

di
Le mamme ieri hanno chiesto l’intervento del Comune

Ratti ed alunni insieme a scuola. Succede nella scuola media di primo grado dedicata all’illustre coriglianese Antonio Toscano, che da qualche anno è diventato parte integrante del comprensivo “Costabile Guidi”, distante una manciata di metri. Le classi delle medie sono allocate in una palazzina realizzata a cavallo tra gli anni ottanta e anni novanta. Un progetto di grande valore sociale, che andava ad arricchire il patrimonio strutturale scolastico comunale, donando ai giovani alunni coriglianesi del centro storico la possibilità di frequentare una scuola realizzata sulla base delle loro esigenze.

Il “paese” oltre trent’anni fa era il fulcro urbano di Corigliano. Fasti ormai persi nei meandri di quello splendore, anche culturale, durato per secoli e ora spento. Tant’è che dalla realizzazione di questa scuola di anni ne sono passati molti, ma certo non tanti da giustificare lo stato di degrado a cui sono obbligati a convivere i giovani alunni che lo frequentano. Ormai da giorni (e non è il primo episodio che si è denunciato negli anni) per i corridoi e le aule si vedono scorrazzare, insieme ai ragazzini, anche qualche ratto. Una visione che nella realtà turba e preoccupa.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook