Giovedì, 20 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, picchia la moglie a colpi di... candelabro. Arrestato un 54enne
MALTRATTAMENTI

Cosenza, picchia la moglie a colpi di... candelabro. Arrestato un 54enne

di

Ha usato un candelabro per picchiare la moglie. E' accusato di maltrattamenti in famiglia l'uomo, di 54 anni, d'origine marocchina, arrestato dai poliziotti della squadra volante della Questura di Cosenza - diretti dal vicequestore Domenico Lanzaro ­- dopo la richiesta d'intervento. Era stata la moglie del 54enne a chiedere aiuto. La donna dopo aver subìto l'aggressione del marito è  riuscita a scappare portandosi dietro la figlia di pochi mesi.

Gli agenti, dopo aver messo in sicurezza entrambe, sono entrati in casa e hanno trovato l'uomo in evidente stato di ebbrezza. Il 54enne ha opposto una strenua resistenza, ricorrendo anche ad atti di autolesionismo, prima d'essere arrestato. Le manette, infatti, sono scattate dopo un breve parapiglia. Al termine delle formalità di rito, l'uomo è stato trasferito nel carcere di via Popilia. La moglie, invece, viste le ferite riportate nel corso dell'aggressione - ha raccontato agli agenti d'essere stata colpita più volte con un pesante candelabro - è stata condotta nel pronto soccorso dell'Annunziata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook