Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, evade dai domiciliari e va a passeggio con una pistola giocattolo
CARABINIERI

Cosenza, evade dai domiciliari e va a passeggio con una pistola giocattolo

L'arma finta era priva del tappo rosso, copia fedele di quelle in dotazione alle forze di polizia

I carabinieri di Cosenza hanno arrestato in flagranza di reato un pregiudicato di 25 anni per evasione e resistenza a pubblico ufficiale. I militari della Stazione di Cosenza Centro lo hanno sorpreso al di fuori della propria abitazione, mentre camminava per le vie del centro urbano, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari. Nel corso di una successiva perquisizione personale, il giovane è stato anche trovato in possesso di una pistola giocattolo, priva di tappo rosso, fedele replica dell’arma in dotazione alle forze di polizia. Al momento di essere condotto in caserma per gli adempimenti di rito, ha opposto resistenza e ha spintonato i carabinieri. È stato nuovamente posto ai domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook