Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bomba carta a un negozio di Rose, proseguono le indagini
CRIMINALITÀ

Bomba carta a un negozio di Rose, proseguono le indagini

di
L’attività commerciale “Pasqualino” ieri mattina ha riaperto

«Pasqualino gallery è aperto come sempre. Continuiamo la nostra attività con amore e dedizione». È il messaggio che i proprietari del noto negozio di calzature e abbigliamento hanno pubblicato sulla loro pagina Facebook all’indomani del vile gesto intimidatorio subito. Ieri mattina, infatti, i residenti di contrada Petraro e tanti cosentini si sono svegliati ancora storditi e attoniti per quanto accaduto. Nella tarda serata di venerdì un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere davanti all’attività commerciale dopo le 21.

Del caso si stanno occupando i carabinieri della locale Stazione coordinati dal comandante della Compagnia di Rende, il capitano Maria Chiara Soldano che sta seguendo il caso con grande impegno e riservatezza. Non è escluso che i militari stiano già visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza del negozio che sono state acquisite dai carabinieri. Le verifiche sono in corso e vige uno stretto riserbo. Intanto, l’attività commerciale ieri è stata aperta al pubblico.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook