Giovedì, 20 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano, lesioni e stalking: doppio arresto dei carabinieri
DUE DISTINTE OPERAZIONI

Corigliano Rossano, lesioni e stalking: doppio arresto dei carabinieri

di

Eseguiti due arresti da parte dei carabinieri del reparto territoriale di Corigliano Rossano, entrambi su disposizione della Procura di Castrovillari. I militari agli ordini del tenente colonnello Raffaele Giovinazzo sono entrati in azione, in due distinte operazioni, nel pomeriggio di mercoledì scorso, nell’area urbana di Corigliano Scalo e centro storico arrestando due soggetti, di cui uno di nazionalità italiana e l’altro nigeriana, responsabili di vari reati. In particolare, i militari della Stazione di Corigliano Centro, come detto, su disposizione della Procura di Castrovillari, hanno eseguito l’ordine di carcerazione a carico di un cittadino di 32 anni di nazionalità nigeriana, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari dal 2020, dovendo scontare una pena definitiva e residua di 3 anno e 8 mesi di reclusione, per i reati di rapina e lesioni personali commessi nell'anno 2020. L'arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trasferito in carcere di Castrovillari. Le porte del reclusorio del Pollino si sono aperte anche per un uomo di 59 anni , arrestato dai militari della dipendente Stazione di Corigliano Scalo, su disposizione della Procura di Castrovillari, poiché deve scontare una pena definitiva e residua di 1 anno e 10 mesi di reclusione, per i reati di atti persecutori commessi nell'anno 2010.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook