Lunedì, 26 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Anziano muore nell'incendio della sua abitazione a Trebisacce, voleva riscaldarsi usando dei cartoni
NEL COSENTINO

Anziano muore nell'incendio della sua abitazione a Trebisacce, voleva riscaldarsi usando dei cartoni

di
Cosenza, Cronaca
Immagine di repertorio

Pensionato muore carbonizzato nel suo letto nell'intento verosimilmente di riscaldarsi usando dei cartoni. Una morte atroce, che l’ha ghermito in pochi minuti, senza dargli la possibilità di chiedere aiuto. Una storia di solitudine: dopo quarantanni di sacrifici e lavoro in cantieri in Francia e Inghilterra, Rocchino De Paola, 80 anni, celibe, aveva deciso di tornare a vivere nel paese di origine.

E aveva scelto come dimora un’abitazione posta in Largo Crati nel cuore del centro abitato della marina di Trebisacce (Cosenza), a pochi passi dalla principale via Alfredo Lutri.  E' lì che la sua vita s'è spenta in una fredda notte di autunno. La procura di Castrovillari ha disposto il sequestro della salma. Oggi i magistrati potrebbero disporre l'esecuzione dell'autopsia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook