Giovedì, 27 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano, troppi accessi per il Covid: pronto soccorso al collasso
CORONAVIRUS

Corigliano Rossano, troppi accessi per il Covid: pronto soccorso al collasso

Cosenza, Cronaca
L'ospedale Giannettasio a Rossano

Si lavora ancora al limite del possibile e del sopportabile nei due pronto soccorso dello spoke di Corigliano Rossano. Una situazione paradossale se si pensa che i disagi maggiori si devono al fatto che ora l’obiettivo principale è quello di tutelare i pazienti non covid, cioè le urgenze “normali” che giungono dal territorio e che bisogna preservare dal rischio di contagio. I pazienti sono tornati ad affollare le sale di attesa, ma i problemi le carenze e i disagi no. Andiamo per ordine. Dopo il “blitz” dei giorni scorsi del commissario La Regina che ha preso coscienza dei tanti interventi da approntare allo spoke, ci si aspettava qualche passo in avanti sui tanti lavori fermi, ma ciò non è avvenuto. Nel pronto soccorso del Compagna di Corigliano si attende il completamento dei lavori per mettere in funzione i locali messi a nuovo. L’estate scorsa sono stati completati i lavori strutturali, ma si è difronte ad una scatola vuota, poiché manca tutto. Non va meglio sul fronte del pronto soccorso del Giannettasio di Rossano che, come è noto, è anche polo covid. Ciò comporta un altissimo rischio per i pazienti che arrivato per altre patologie e la preoccupazione principale diventa evitare i contagi nell’area dell’accettazione dove l’utenza arriva e sosta per forza di cose assieme, anche perchè i tempi di visita dei sospetti infettati non sono certo brevi. Ciò si va a ripercuotere però sul resto dell’utenza che deve attendere il proprio turno.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook