Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castrovillari, controlli a tappeto e videosorveglianza in tutta l’area urbana
SICUREZZA

Castrovillari, controlli a tappeto e videosorveglianza in tutta l’area urbana

di
Varato a Castrovillari un piano d’intervento

Pronto il “Grande fratello” che presto andrà a monitorare tutti gli ingressi della città. Forze dell'Ordine, Magistratura, Dirigenti scolastici, insegnanti, ma soprattutto l'Amministrazione comunale viaggiano in sinergia per frenare, attraverso la videosorveglianza, lo spaccio di sostanze stupefacenti ed il fenomeno del bullismo.
La “piazza” del Pollino, in particolare, è sempre prelibata per le consorterie criminali della Sibaritide, pronte a mietere vittime tra le giovani generazioni e, soprattutto, in periodo di pandemia, capaci di aumentare la propria voracità nei confronti di un tessuto commerciale che lotta quotidianamente per sopravvivere.
Ed è su queste basi che l'Amministrazione comunale ha messo a punto, insieme alle forze sane della città, un protocollo d'intesa che ha già portato due importanti finanziamenti: il Ministero dell'Interno ha stanziato, lo scorso mese, un primo intervento per la dislocazione delle telecamere di videosorveglianza presso alcuni Istituti superiori della città (16mila euro); mentre l'azione più corposa andrà a concretizzarsi nelle prossime settimane grazie a 110mila euro destinati a monitoraggio dell'intero territorio comunale. Le telecamere verranno sistemate in tutti i punti strategici per leggere le targhe delle vetture ed assicurare la giusta cornice di sicurezza agli ingressi sud.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook