Domenica, 22 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aumentano i casi Covid, Occhiuto “colora” di arancione un comune del Cosentino
A LUZZI

Aumentano i casi Covid, Occhiuto “colora” di arancione un comune del Cosentino

Provvedimento inevitabile dopo aver riscontrato un elevato tasso di incidenza negli ultimi sette giorni, con 87 nuovi positivi su una popolazione di circa 9mila abitanti

Il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, ha firmato un’ordinanza con la quale viene istituita la «zona arancione» nel Comune di Luzzi, diventato focolaio di Covid 19. Le misure della zona arancione saranno in vigore a Luzzi da domani per 10 giorni, fino a tutto il 20 dicembre.
Il provvedimento si è reso necessario dopo che, in base al monitoraggio del dipartimento di prevenzione dell’Asp di Cosenza, a Luzzi sono stati riscontrati «un elevato tasso di incidenza negli ultimi sette giorni, con 87 nuovi casi positivi, su una popolazione di circa 9 mila abitanti e tre soggetti ricoverati, un tasso di positività pari al 45%, presenza di focolai multipli, in 5 comunità scolastiche, circa il 40% dei casi registrati, riscontrato nella fascia di età inferiore a 18 anni e nella categoria dei soggetti fragili».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook