Domenica, 22 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuola senza riscaldamento a Fuscaldo, Middea trova la soluzione
ALTRUISMO

Scuola senza riscaldamento a Fuscaldo, Middea trova la soluzione

Dalla caldaia del Municipio è stato estratto il ricambio per far ripartire quella della Primaria di Scarcelli

Un gesto di altruismo quello del sindaco di Fuscaldo Giacomo Middea. Ha spento la caldaia del Comune lasciando al freddo e al gelo il municipio e gli stessi uffici dell’amministrazione comunale per permettere alla scuola di usufruire del riscaldamento. Il primo cittadino considerata la lunga e snervante attesa per un pezzo di ricambio della caldaia del plesso di località Scarcelli non ha esitato a “donarlo” all’edificio scolastico. E così i tecnici si sono messi all’opera con la sostituzione riuscendo nel primo pomeriggio di ieri a far ripartire la caldaia e il riscaldamento.
All’impianto difettoso dell'elementare di Scarcelli mancava da tempo un pezzo di ricambio che i tecnici stavano attendendo da tempo per rimetterlo nuovamente in funzione. Il primo cittadino considerato le temperature rigide di questi ultimi giorni ha dato così disposizione di smontarlo dalla caldaia compatibile del palazzo municipale – che è quindi rimasta poi bloccata – per poi rimontarlo a scuola dove è evidente vi era maggiore necessità in questi giorni caratterizzati dall’inclemenza meteorologica.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook