Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, convince una donna a non suicidarsi. Encomio a Enrico Magnelli
INTERVENTO DECISIVO

Cosenza, convince una donna a non suicidarsi. Encomio a Enrico Magnelli

Protagonista del bel gesto il funzionario della Regione Calabria che lavora negli uffici di Cosenza del Dipartimento Agricoltura
cosenza, encomio, suicidio, Enrico Magnelli, Cosenza, Cronaca
Il consigliere comunale Mimmo Frammartino, Enrico Magnelli e il dirigente, ing.Pietro Cerchiara

Una storia che merita di essere raccontata, perché frutto della generosità e della solidarietà di un cittadino dal cuore grande. È la storia di Enrico Magnelli, funzionario della Regione Calabria che lavora negli uffici di Cosenza del Dipartimento Agricoltura, a Vaglio Lise.

Qualche giorno fa, mentre stava tornando a casa in macchina e stava transitando sul Ponte San Francesco, direzione Corso Plebiscito, ha notato una signora in procinto di scavalcare il parapetto. In un attimo, Magnelli ha realizzato quanto stava accadendo. Ha accostato la sua auto, lasciando la moglie e la figlia all’interno dell’abitacolo, ed è prontamente intervenuto cercando di calmare la signora con la quale si è poi intrattenuto a parlare, facendola desistere dal suo proposito. Quindi, Magnelli ha allertato le forze dell’ordine intervenute subito dopo e solo allora ha salutato la signora che, in lacrime, lo ha ringraziato. L’episodio che ha messo in luce la generosità del funzionario della Regione è stato portato a conoscenza del sindaco Franz Caruso dal consigliere comunale Mimmo Frammartino che è collega d’ufficio di Enrico Magnelli.

Il sindaco Franz Caruso ha prontamente telefonato a Magnelli per esprimergli la sua riconoscenza e gratitudine. Il primo cittadino si è congratulato con il funzionario regionale, invitandolo prossimamente in Comune per ringraziarlo personalmente del nobile ed encomiabile gesto di altruismo compiuto.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook