Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il 29enne ritrovato in Olanda vicino al rientro a Cosenza
L'ANNUNCIO

Il 29enne ritrovato in Olanda vicino al rientro a Cosenza

La sorella, Brunella Cerbelli, ha dichiarato che "la vicenda sembra avviarsi a una felice conclusione"
cosenza, olanda, Cosenza, Cronaca

Sarà il Centro di igiene mentale di Cosenza, in collaborazione con l’Ambasciata italiana, a occuparsi del rientro del giovane di 29 anni che era scomparso da Cosenza ed è stato poi ritrovato ad Amsterdam, ricoverato in un ospedale.

La notizia è stata data all’Agi dalla sorella del giovane, Brunella Cerbelli, che ne aveva prima denunciato la scomparsa e poi, avute notizie del giovane, ha iniziato una raccolta di fondi per poter riportare il fratello, malato psichiatrico, in Calabria, stante l’impossibilità della famiglia di pagare le spese necessarie.

«La vicenda sembra avviarsi a una felice conclusione - dice la donna - e spero presto di poter rivedere mio fratello. Intanto un grazie alle istituzioni che hanno accolto il nostro appello».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook