Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Droga tra i minorenni: diciassettenne in manette a Corigliano Rossano
NEL COSENTINO

Droga tra i minorenni: diciassettenne in manette a Corigliano Rossano

di
Il giovane è stato arrestato dai carabinieri dopo un controllo. Nascondeva in casa venti dosi di marijuana

Operazione antidroga del reparto territoriale di Corigliano Rossano: arrestato per droga un minorenne e sequestrati contestualmente circa 130 grammi di marijuana. Nella abitazione del fermato, minore di Corigliano Rossano, sono state trovate singole dosi di droga, già confezionate e pronte ad essere smerciate. L’arresto è avvenuto nel pomeriggio di martedì scorso, nell’ambito di preordinati servizi di monitoraggio del territorio, finalizzati alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope. Per altro fenomeno, quello dello spaccio di sostanze stupefacenti, che come hanno rilevato anche le recenti operazioni antidroga, colpisce e coinvolge in particolar modo il mondo dei giovani nell’intera area urbana, dove spesso da semplici assuntori si ritrovano ad entrare nel “giro” e diventare a loro volta spacciatori. Ad intervenire, nel caso in questione, sono stati i militari della dipendente Sezione Operativa del reparto territoriale cittadino agli ordini del tenente colonnello Raffaele Giovinazzo, i quali hanno tratto in arresto, come detto, un ragazzo del posto di 17 anni. L’arrestato era già noto negli ambienti giudiziari e sulle sue spalle gravavano reati specifici in materia di spaccio di sostanze stupefacenti.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook