Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castrovillari, i vandali prendono di mira i bagni del Mimmo Rende
DANNEGGIAMENTO

Castrovillari, i vandali prendono di mira i bagni del Mimmo Rende

di
Incursioni notturne nei locali dello Stadio
Cosenza, Cronaca
Lo stadio "Mimmo Rende" di Castrovillari

Un custode e semplici orari di accesso agli impianti sportivi. È uno stato di completo disagio, infatti, quello che vive il polisportivo Comunale-Stadio “Mimmo Rende”. I rebus vanno avanti da decenni, tanto che i utenti-cittadini accendono i riflettori sulla doppia veste che indossa giornalmente l'unico impianto sportivo della città: di giorno è meta di tanti amanti dello sport e della cultura fisica, mentre la notte si trasforma in luogo di ritrovo per sbandati. Tutta gente capace di devastare i bagni di servizio alla Gradinata (da mesi sono completamente inagibili, tanto da superare l'emergenza igienico sanitaria) e le aree destinate al pubblico che la usa correttamente di giorno. Allo stato restano sotto controllo soltanto le superfici destinate alla squadra di calcio (spogliatoio e magazzini).

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook