Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Paola, l’area intorno a Piano Torre trasformata in una discarica
DEGRADO

Paola, l’area intorno a Piano Torre trasformata in una discarica

di
Nelle vicinanze sorge una residenza per anziani

Degrado a Piano Torre. Si attende la bonifica dell’area accanto alla torre del faro. È diventata un’autentica discarica a cielo aperto. Ci sarebbe poi da rimuovere l’eternit che nonostante gli annunci è sempre al suo posto. La promessa di interventi etichettati come risolutori si sono susseguiti nel tempo ma la situazione è quasi identica e va avanti da diversi anni. Il quartiere per anni ha ospitato generazioni intere di ferrovieri.

Il primo dormitorio della ferrovia è nato a Piano Torre. Oggi ha lasciato spazio a una residenza per anziani che il comune ha ceduto a una congregazione della chiesa, la quale ha poi provveduto a sue spese a risollevare le sorti. Due finanziamenti distinti non erano difatti riusciti a consegnare alla città l’edificio rifinito. Ne è sorto anche un caso politico. Ma questa è una storia a parte. Tutt’attorno alla residenza per anziani, inaugurata qualche mese fa, regna ancora desolazione. La strada che dal quartiere conduce alla marina dopo le infiltrazioni di acqua piovana è interessata dal dissesto idrogeologico. È stata rimessa a posto alla buona in attesa - quando giungeranno si presume i fondi - di interventi risolutivi. A seguito del crollo è emerso che nella curva interessata dal cedimento, esiste un pozzetto fognario coperto, parzialmente danneggiato probabilmente da molto tempo e nel quale si riversano anche le acque meteoriche. Causa principale, secondo il Comune, dell'evento franoso.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook