Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sparatoria nel bar di Luzzi: Antonio Abbruzzese agli arresti domiciliari
GAMBIZZATO

Sparatoria nel bar di Luzzi: Antonio Abbruzzese agli arresti domiciliari

di
Il 29enne cosentino ha ferito il 27enne Andrea Caloiero con tre colpi di revolver alle gambe

Scarcerato. Il gip di Cosenza, Piero Santese, ha assegnato agli arresti domiciliari Antonio Abbruzzese, 29 anni, cosentino, esecutore materiale, sabato scorso, del ferimento, in un bar di Luzzi, di Andrea Caloiero, 27 anni, del luogo.

Il magistrato ha accolto l'istanza dei difensori, gli avvocati Cinnante, Bugliari e Tomeo, presentata all'esito dell'interrogatorio sostenuto dall'indagato. Abbruzzese è, infatti, incensurato. La vittima è stata ferita alle gambe con tre colpi di revolver calibro 38.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook