Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuola senza vigilanza a San Marco Argentano, le famiglie insorgono
LA RICHIESTA

Scuola senza vigilanza a San Marco Argentano, le famiglie insorgono

di
Si tratta della primaria di località Iotta

Nel bel mezzo dell’anno scolastico pur travagliato da diverse sospensioni da Covid, scoppia il caso “vigilanza” dinanzi ad uno dei plessi scolastici di San Marco. Sono cinque in tutto, ma a far parlare di sé nelle ultime ore è quello di località Iotta, nei pressi della Scuola primaria dedicata al compianto “Sergio Caparelli”. Sono diverse le mamme che, infatti, lamentano una mancanza di controllo all'entrata e all'uscita da scuola. L’istituto si trova sulla strada provinciale 119 e si può parcheggiare solo sul lato opposto della strada, pena il rischio d’essere multati. Insomma, per entrare e uscire bisogna attraversare la strada che molto spesso viene “paradossalmente” percorsa ad alta velocità. È una strada provinciale, d’accordo e non ci sono dossi artificiali ma nei pressi d’una scuola bisognerebbe fare molta attenzione. Tante le mamme che ne discutono in “chat” su un gruppo whatsapp della scuola ed una di loro sbotta: «La segnaletica è assente o invisibile a tal punto che si sono sfiorate tragedie». In buona sostanza, i genitori chiedono al sindaco Virginia Mariotti «di prendere provvedimenti in merito e di ripristinare la segnaletica che molto probabilmente da sola non basterà e quindi di prevedere anche la presenza d’un vigile urbano o altro soggetto incaricato».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook