Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano, difficile reperire i medici per l’infermeria del carcere
CARENZA

Corigliano Rossano, difficile reperire i medici per l’infermeria del carcere

di
Dopo le dimissioni dei sanitari e del dirigente della struttura. L’Asp si appresta a nominare un nuovo direttore

«Vi è una fuga di medici dal servizio sanitario dell’Istituto penitenziario di Corigliano Rossano a cui stiamo cercando di sopperire incontrando non poche difficoltà nell’individuazione di sanitari interessati dopo le dimissioni in massa e dopo le dimissioni del direttore sanitario dello stesso reclusorio».
Lo ha fatto presente il direttore del Distretto Sanitario Jonio Sud, Antonello Graziano, a cui abbiamo chiesto se ci fossero iniziative da parte della struttura sanitaria dell’Asp per assicurare la necessaria assistenza ai numerosi reclusi bisognevoli di cure. «Un problema, quello dell’abbandono dell’incarico – ha esordito – su cui non hanno responsabilità Distretto ed Asp, ma che qualcosa non va nell’Istituto di pena che deve garantire la massima sicurezza degli operatori sanitari».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook