Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Prof di sostegno, ok del ministero per 930 posti all’Unical
IL DATO

Prof di sostegno, ok del ministero per 930 posti all’Unical

di
Roma ha accolto in pieno le richieste dell’ateneo di Arcavacata per i corsi di specializzazione del settimo ciclo

Tutto come previsto. Sono state confermate le buone notizie per i docenti precari interessati a specializzarsi sull’insegnamento del sostegno. Il ministero dell’Università e della ricerca ha accolto in pieno le richieste dell’Università della Calabria, vistando le richieste relative ai posti per il settimo ciclo del corso di specializzazione che conterà più disponibilità rispetto agli anni passati per cercare di soddisfare le richieste che sono tante: solo per la Secondaria di secondo grado l’anno scorso all’Unical sono giunte circa 1.500 richieste a fronte di 230 posti. Moltissimi perciò, sono rimasti esclusi dal tanto intenso quanto qualificato iter formativo coordinato dalla professoressa Antonella Valenti affiancata da una squadra di ottima qualità.

Aumento confermato

Il ministero ha concesso tutti i 930 posti sollecitati, 70 in più degli 860 dell’anno precedente. Nei dettagli: 150 per i docenti interessati alla scuola dell’Infanzia, 250 alla Primaria, 230 nella scuola Secondaria di primo grado e 300 nella Secondaria di secondo grado. Sono stati confermati i numeri del sesto ciclo, tranne quelli relativi alla Secondaria di secondo grado per la quale la professoressa Valenti e il suo gruppo hanno chiesto e ottenuto il +70 posti, motivato dall’enorme richiesta di iscrizioni.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook