Giovedì, 01 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Peculato e bancarotta fraudolenta, imprenditore di Cosenza in carcere
DDA CATANZARO

Peculato e bancarotta fraudolenta, imprenditore di Cosenza in carcere

bancarotta fraudolenta, laqueo, peculato, Domenico Barile, Cosenza, Cronaca
Domenico Barile

Domenico Barile, imprenditore cosentino che ha operato per anni  nel settore alberghiero è in carcere a Paola, accusato di peculato e bancarotta fraudolenta. Il fatto è stato reso noto durante una delle udienze del processo denominato “Laqueo”, filone investigative avviato dalla Dda di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook