Domenica, 29 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L’ecomostro di Sibari è stato demolito dopo 30 anni
AMBIENTE

L’ecomostro di Sibari è stato demolito dopo 30 anni

di
Ruspe in azione nel quartiere della Marina

È stato demolito dopo oltre trent’anni l’edificio pericolante adiacente la piazzetta Rosa dei venti nel quartiere turistico di Marina di Sibari. Il fabbricato, conosciuto come “Ex Malomo”, dal verbale di sopralluogo redatto dagli tecnici comunali dell’area urbanistica, era risultato presentare un chiaro ed evidente stato di abbandono che perdurava da moltissimi anni. Il problema principale era rappresentato dal fatto che alcune parti dei muri perimetrali, i solai e le strutture presentano vistose lesioni, tali da costituire pericolo per la pubblica incolumità e precarie condizioni igienico-sanitarie. Una situazione di decomposizione strutturale quasi completa che ne ha reso impossibile anche il recupero, ragion per cui si è optato per la necessaria e improcrastinabile demolizione. L’immobile, ancora, essendo situato nelle immediate vicinanze della piazzetta molto trafficata d’estate, nel caso di crolli sempre più probabili, avrebbe causato non pochi problemi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook