Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Neet Working Tour" sbarca a Cosenza. Tappa nella città bruzia con il ministro Fabiana Dadone
L'APPUNTAMENTO

"Neet Working Tour" sbarca a Cosenza. Tappa nella città bruzia con il ministro Fabiana Dadone

Cosenza, Cronaca
Fabiana Dadone

«In un momento nel quale il dibattito sul lavoro trova come punto di caduta il bivio tra disoccupazione o sfruttamento, abbiamo deciso di andare nelle piazze a parlare coi ragazzi di quali siano le loro aspettative. Abbiamo deciso di promuovere formazione, informazione e dibattito sulle competenze, la formazione e l’orientamento, nonchè di collegare domanda e offerta nell’ottica del rispetto reciproco». Lo dice il ministro alle Politiche Giovanili Fabiana Dadone annunciando la tappa calabrese del 'Neet Working Tour', che si svolgerà domani a Cosenza a partire dalle 16:00 in Piazza dei Bruzi.

«E' evidente la necessità - aggiunge il ministro - di un ricambio generazionale nel mondo del lavoro ma anche di un ripensamento del lavoro stesso che si evolve e chiede nuove competenze in costante aggiornamento». «Abbiamo tanti giovani calabresi - sottolinea l’assessore regionale alle Politiche Sociali Tilde Minasi - pieni di talento e di idee. Dobbiamo incoraggiarli e spingerli a diventare protagonisti della sfida digitale ed ecologica per cui investiremo anche le risorse del Pnrr. È il momento di farli vincere uscire dall’isolamento in cui li ha relegati la crisi e la pandemia». Veronica Buffone assessore comunale al welfare e legalità di Cosenza si dice «felice ed onorata di poter accogliere a Cosenza una iniziativa significativa come il Neet Working Tour e ringrazio la ministra Fabiana Dadone per l’opportunità e l'attenzione verso il nostro territorio. I neet, i ragazzi inattivi, rappresentano oggi una criticità sociale che richiede maggiore ascolto dalle istituzioni, poiché hanno necessità di riappropriarsi di un ruolo all’interno della società e possono farlo solo attraverso un percorso di orientamento, crescita e motivazione. Il ruolo delle istituzioni è in tal senso essenziale ed il Neet working tour rappresenta uno strumento importante per avvicinarli e guidarli».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook