Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cisl Cosenza: Tirreno e Ionio penalizzati dalle scelte sbagliate delle Fs
TRASPORTI

Cisl Cosenza: Tirreno e Ionio penalizzati dalle scelte sbagliate delle Fs

Il sindacato boccia il programma di esercizio
Cosenza, Cronaca
Stazione di Vaglio Lise a Cosenza

L’offerta commerciale ferroviaria nella provincia di Cosenza lascia a desiderare. Critiche arrivano dalla Cisl secondo cui il Piano industriale presentato dall’Amministratore del Gruppo Fs è certamente ambizioso per la Calabria, per le ingenti risorse assegnate e per gli investimenti previsti «ma purtroppo la realtà nella nostra provincia è ben diversa. Da troppo tempo troppi cittadini in troppe aree vivono le conseguenze della mancanza di una vera e concreta attenzione al sistema ferroviario. Basti pensare ai circa 50 km di tracciato ferroviario che da Rocca Imperiale a Sibari non sono serviti da alcun treno regionale, sebbene le stazioni siano state rimesse a nuovo».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook