Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, degrado in via Padre Giglio. Mai completato il restyling
L'INCOMPIUTA

Cosenza, degrado in via Padre Giglio. Mai completato il restyling

Il progetto di riqualificazione rimasto lettera morta

Rientra nelle incompiute della precedente amministrazione comunale la riqualificazione dell’area mercatale di via Padre Giglio. Ma a quanto pare neppure l’attuale esecutivo cittadino guidato dal sindaco, Franz Caruso, ha ancora messo mano a un progetto rimasto lettera morta.
Qualche anno fa era partita la demolizione dei vecchi box, alla quale sarebbe dovuto seguire il restyling del sito. Oggi molti punti vendita presentano le saracinesche chiuse, altri (pochi a dire la verità) convivono con il degrado e l’abbandono della zona. Un serpentone dei casupole situate sotto la sopraelevata che da via Panebianco si dipana verso via Popilia. Ebbene, della problematica oggi se n’è fatto carico il neo coordinatore cittadino della Lega, Davide Bruno, pronto a ribadire come «via Padre Giglio vive una situazione drammatica, di degrado e incuria che necessita di un intervento da parte dell'amministrazione comunale.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook