Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cassano, demolite 27 opere abusive nell'area di Timpone Rosso
DELIBERA

Cassano, demolite 27 opere abusive nell'area di Timpone Rosso

di
Dispiegamento delle forze dell’ordine a Lauropoli. Il Comune s’è riappropriato degli spazi pubblici

Sono ripresi ieri mattina gli interventi di demolizione dei manufatti realizzati abusivamente sul territorio comunale inseriti nella lista dei 52 immobili censiti e individuati con una delibera approvata dalla commissione straordinaria e datata 2019. Dopo Doria e Sibari è stata la volta di Lauropoli dove le ruspe opereranno nel quartiere di Timpone Rosso, area Aterp, storica sede di uno dei clan della Sibaritide. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianni Papasso prosegue, dunque, nell'operazione di ripristino della legalità per riconsegnare alla collettività gli spazi pubblici occupati abusivamente.
In quest’area sono state notificate 27 ingiunzioni di demolizione, la maggior parte delle quali sono state eseguite ieri mattina, altra parte invece abbattute spontaneamente dai privati. Si tratta prevalentemente di corpi aggiuntivi nelle residenze di proprietà Aterp.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud – Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook