Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Quelle voragini sparse sulle strade del borgo antico di Corigliano
CENTRO STORICO

Quelle voragini sparse sulle strade del borgo antico di Corigliano

di
Viabilità precaria nel centro storico di Corigliano. Intanto a Cannata partono i lavori della rotatoria

Non sono poche le strade cittadine (alcune delle quali quasi impraticabili) che necessitano di interventi di manutenzione non più rinviabili e che riaprono il capitolo sulla viabilità, problema di primaria importanza non solo per gli automobilisti ma anche per l’incolumità dei pedoni. Per non dire ancora dei diversi marciapiedi, insistenti nell’area urbana di Corigliano che, già in passato e ancora di recente, sono stati causa di gravi incidenti fisici con conseguente infortunio per alcuni cittadini. Tra tutte le buche sparse sulle strade comunali quella che merita una certa attenzione si trova sul prolungamento di viale Rimembranze (nella parte alta dell’area urbana di Corigliano), in una zona ad alta densità abitativa. Si tratta, comunque, di una strada alquanto trafficata, anche perché collega la zona montana e, quindi, la Presila Greca. È da mesi ormai che quella buca (peraltro in mezzo ad una curva) aspetta di essere ricoperta di asfalto, così da mettere a tacere le continue lamentele e le proteste non solo dei molti residenti, ma – in particolare – dei diversi automobilisti in transito.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook