Martedì, 06 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca San Giovanni, incendiata l'auto del consigliere Lacava. Succurro convoca la prefetta
L'ATTO INTIMIDATORIO

San Giovanni, incendiata l'auto del consigliere Lacava. Succurro convoca la prefetta

Un incendio sulle cui cause sono in corso accertamenti ha distrutto, nella notte, a San Giovanni in Fiore, in provincia di Cosenza, l’auto di un avvocato, Domenico Lacava, di 53 anni, già candidato sindaco e attualmente capogruppo del Pd nel Consiglio comunale del centro silano.
L'auto era parcheggiata in via Panoramica, in una zona centrale della cittadina. Le fiamme si sono propagate anche ad un’altra autovettura posteggiata nelle vicinanze che è stata seriamente danneggiata.
Sono in corso le indagini dei carabinieri intervenuti sul posto e le verifiche dei vigili del fuoco per stabilire le cause che hanno scatenato l’incendio. Al momento non si esclude alcuna ipotesi sulle cause del rogo.

Solidarietà del sindaco

«Esprimo la solidarietà e la vicinanza assolute del Comune di San Giovanni in Fiore al consigliere comunale, avvocato Domenico Lacava». A parlare è la sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro dopo l'atto intimidatorio che si è verificato nella notte. «L’autore di questo gesto criminale dovrà pagarla cara. A nessuno sono consentite azioni del genere, proprie della cultura mafiosa, che condanniamo con la massima fermezza. Nella nostra comunità prevalgono l’onestà e il rispetto delle regole. Siamo nemici di ogni forma di violenza. Chiederò subito un intervento risoluto della prefetta di Cosenza, Vittoria Ciaramella. Bisogna rafforzare il controllo del territorio e individuare e punire al più presto i responsabili di questo atto gravissimo e inaccettabile».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook