Giovedì, 11 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Premio città di Castrovillari al procuratore antimafia Nicola Gratteri

Premio città di Castrovillari al procuratore antimafia Nicola Gratteri

di
Riconoscimenti anche ad artisti e esponenti della cultura. Gratteri ha criticato le iniziative del Governo

«Non sono l'ultima spiaggia». Standing ovation e grande manifestazione di affetto, prima durante e dopo aver ricevuto il “Premio internazionale città di Castrovillari", per il procuratore capo di Catanzaro, dott. Nicola Gratteri. Nella città del Pollino, infatti, recentemente è stato assegnato il “Premio Città di Castrovillari” per la Poesia e Letteratura; premio “Music in the world” per la musica ai dirigenti e docenti dei licei musicali e scuole medie a indirizzo musicale i cui alunni sono risultati finalisti. Nell'ambito della manifestazione, poi, spazio soprattutto per le personalità calabresi destinatarie del premio decennale. Un'apposita commissione, presieduta dal critico letterario, dott.ssa Sofia Vetere, ha premiato con orgoglio e gioia le seguenti personalità: Michele Affidato, Sebastiano Andò, Ornella Fado, Claudio Greco, Sergio Mazzuca, Fernando Paradiso, Walter Pellegrini e il dott. Nicola Gratteri. L'evento era organizzato dall'accademia delle Arti, presieduta dalla maestra Rosalba Magnoli, e si è svolta sotto l'egida della Scuola di Musica “F. Cilea” del Maestro Leonardo Saraceni e la collaborazione della Pro Loco Cittadina, che è diretta dal prof. Eugenio Iannelli e dal direttore artistico, Gerardo Bonifati.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook