Martedì, 06 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Niente passerelle in spiaggia a Corigliano Rossano. I diversabili: “Sindaco, si sieda qui”
LA POLEMICA

Niente passerelle in spiaggia a Corigliano Rossano. I diversabili: “Sindaco, si sieda qui”

di
Sit-in delle associazioni davanti a Palazzo Bianchi. Nonostante gli annunci da parte del Municipio
È proseguita, ieri mattina, presso “Palazzo Bianchi”, sede municipale ubicata nella centralissima Piazza del Popolo dell’area urbana di Corigliano, l’azione di protesta posta in atto dalla Rete Italiana Disabili, presieduta da Carmine Noè, e supportata dall’Associazione “Unione è Forza”, presieduta da Fabio Pistoia. Un’iniziativa, questa (“civile nei modi ma vibrante nei contenuti”) volta ad avere agevolato il loro accesso alla spiaggia, già posta in essere attraverso il “sit-in” che ha avuto luogo sabato scorso sul lungomare di Schiavonea, ma che è andato avanti nella completa indifferenza da parte delle rappresentanze del governo cittadino.
E dire che (è appena il caso di ricordarlo), proprio a partire dal 1. luglio aveva annunciato la posa in opera di due apposite passerelle per consentire, appunto, ai cittadini con disabilità di poter giungere al mare senza alcuna difficoltà.
Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook