Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sgrida ragazzi per il rumore, minacciato parroco di Camigliatello Silano
CARABINIERI

Sgrida ragazzi per il rumore, minacciato parroco di Camigliatello Silano

Il parroco della chiesa dei Santi Roberto e Biagio, a Camigliatello Silano, nella Sila Cosentina, ha subito ieri sera delle minacce da un gruppo di giovani, pare tutti minorenni. Don Raffaele Di Donna, intorno alle 22, mentre era in casa, ha sentito dei forti rumori all’esterno. Erano provocati da alcuni ragazzi che si trovavano nella piazza antistante la chiesa. Il sacerdote, per come da lui raccontato, li ha invitati ad allontanarsi, come, peraltro, già fatto anche in altre occasioni nelle scorse settimane. Uno di loro, però, con fare minaccioso, gli si sarebbe parato davanti, minacciandolo e bestemmiando. Poi i ragazzi si sarebbero allontanati. Ma più tardi, prima di mezzanotte, il gruppo, insieme ad altri giovani, si sarebbe ripresentato davanti al cancello dell’abitazione del sacerdote e alcuni di loro avrebbero tentato di entrare. A quel punto il parroco ha chiamato i Carabinieri, che stanno cercando di individuare i responsabili, che intanto si sono poi allontanati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook