Giovedì, 11 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Acquappesa, porte aperte alle Terme fino al mese di dicembre

Acquappesa, porte aperte alle Terme fino al mese di dicembre

di
Salvaguardati i livelli occupazionali. La Cisl soddisfatta dell’esito della vicenda

Si riparte. Le Terme Luigiane hanno riaperto i cancelli dopo due anni. L’atmosfera è serena e distesa. I lavoratori sono tornati al loro posto dopo che l’assemblea con la Cisl ha valutato positivamente l’ipotesi di verbale di accordo costruito in questi giorni con l’Amministrazione delle Terme Sibarite e con il suo amministratore Gianpaolo Iacobini, relativo al futuro del compendio.
«Nell’accordo - spiega la Cisl - viene sancito che dovranno essere assunti in via prioritaria e preferenziale i lavoratori e le lavoratrici che hanno prestato la propria attività nel triennio precedente». Per quest’anno le Terme termineranno le loro attività a dicembre.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook