Mercoledì, 17 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, il sindaco Caruso presenta il piano assunzionale del Comune
L'ITER

Cosenza, il sindaco Caruso presenta il piano assunzionale del Comune

Il sindaco Franz Caruso ha illustrato, a Palazzo dei Bruzi, agli assessori, al presidente del Consiglio, Giuseppe Mazzuca, ai capigruppo consiliari ed ai rappresentanti delle forze politiche di maggioranza, il nuovo piano assunzionale del Comune di Cosenza per il 2022 che sarà deliberato giovedì in Giunta, insieme al Piano triennale dei fabbisogni del personale 2022/2024.

Al tavolo della riunione, insieme al Sindaco erano presenti l'assessore al personale Damiano Covelli ed il segretario generale del Comune, dottoressa Virginia Milano.

La riorganizzazione

Il sindaco ha tenuto a precisare che la riorganizzazione che sarà approvata in giunta nei prossimi giorni e che è stata elaborata per ridare slancio alla macchina comunale, non è definitiva, ma assolutamente provvisoria, in quanto, essendo il Comune in prossimità dell'approvazione del bilancio di previsione 2022/2024, non si poteva mettere mano, in questo frangente, ad una più marcata riorganizzazione dei settori e delle figure apicali della macchina comunale. Sul bilancio di previsione Franz Caruso ha espresso l'auspicio di pervenire all'approvazione della bozza di bilancio in giunta, prima di Ferragosto per poi andare in Consiglio comunale a fine agosto o, al più tardi, i primi di settembre.

Adeguarsi al nuovo regolamento

La riorganizzazione che l'Amministrazione comunale si appresta a varare rappresenta un riassetto provvisorio che riguarderà anche il riconoscimento economico alle posizioni organizzative, in adeguamento al regolamento che era stato approvato nel mese di giugno. Un'attività che l'Amministrazione ha ritenuto necessaria perché dà seguito ad un accordo raggiunto con i sindacati che rivendicavano questo riconoscimento per il personale già a marzo di quest'anno. “Il futuro dell'Amministrazione – ha detto il Sindaco Franz Caruso durante la riunione - risiede nell'organizzazione che saremo in grado di dare ed imprimere alla macchina burocratica. Con l'approvazione del bilancio di previsione 2022/2024 avremo poi la possibilità di ottenere, dalla Commissione per la stabilità finanziaria degli Enti locali (COSFEL) del Ministero dell'Interno, l'autorizzazione per le assunzioni, attraverso gli istituti della mobilità e, se saranno sbloccati, attraverso i comandi, e quindi avere la possibilità di integrare i 56 dipendenti che andranno via dall'Amministrazione da qui a dicembre”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook