Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza e il progetto del “Distretto dello sport”
VERTICE

Cosenza e il progetto del “Distretto dello sport”

di
Incontro tra il sindaco Franz Caruso e il presidente del Cosenza Calcio Eugenio Guarascio a Palazzo dei Bruzi

La nuova vita del Sanvito- Marulla. Lo stadio della felicità e delle delusioni a cui ciascun cosentino è irrimediabilmente legato. È come se gradinate e tribune rappresentassero una invisibile catena dell’anima per i tifosi, giovani e anziani, che hanno legato e legano alla struttura sportiva i loro sogni calcistici. Sogni tante volte svaniti all’alba dell’ultima partita di campionato. Ma siccome, come sosteneva William Shakespeare “noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni”, l’impianto sportivo rimane il monumento innalzato in terra bruzia da intere generazioni ai sogni e alle speranze.

Lo stato dell’arte

Lo stadio è stato messo in sicurezza grazie ai lavori interni ed esterni eseguiti, in sinergia, dall’amministrazione comunale e dalla società rossoblu. Era stata la Lega di serie B a pretendere interventi mirati, pena l’impossibile utilizzo del “Marulla” nelle prossime competizioni sportive. Rimane adesso da ristrutturare la tribuna “Rao”, ancora interdetta al pubblico e rispetto alla quale la giunta guidata da Franz Caruso ha garantito veloci ammodernamenti. Il Comune ha in tal senso incaricato l’Università della Calabria di redigere un progetto d’avanguardia per mettere mano a spalti e copertura. Le infiltrazioni piovane non hanno permesso, durante l’ultimo campionato, ai tifosi di accedervi.

I progetti futuri

La sinergia sperimentata negli ultimi due mesi tra l’esecutivo municipale e la società sportiva lascia ben sperare anche per il prossimo futuro ed in relazione a progetti più ampi. Caruso ha incontrato il presidente del sodalizio, Eugenio Guarascio, al fine di tracciare un percorso virtuoso che possa far arrivare alla completa ristrutturazione dello stadio e alla realizzazione - chissà che non accada davvero - di un vero e proprio “Distretto dello sport”.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook