Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Paola, raddoppio Santomarco: iI cittadini si mobilitano
COMUNE

Paola, raddoppio Santomarco: iI cittadini si mobilitano

di
Paola, anche l’opposizione chiede la modifica del progetto. Allarme per l’impatto ambientale dell’opera

Alta velocità e raddoppio Santomarco, è mobilitazione per una modifica del progetto. L’opposizione si è recata ieri mattina al Comune assieme ai residenti di contrada Pantani per chiedere ancora una volta di concordare un consiglio comunale aperto sull’argomento che dopo un dibattito animato è stato fissato per il 17 agosto alle ore 10.
Il giorno prima, martedì prossimo, una delegazione tra residenti, consiglieri comunali e Comitati incontrerà i responsabili dell’ufficio tecnico per stilare un documento unico che sarà poi sottoposto all’attenzione dell’assise per l’approvazione e successivamente sarà inviato a Rfi. I consiglieri di minoranza da quasi dieci giorni in attesa di risposte hanno “occupato” la sala consiliare aprendo una discussione articolata che ha visto gli interventi di Andrea Signorelli, Roberto Perrotta, Alfonso D’Arienzo, Josè Grupillo, Emira Ciodaro oltre che naturalmente dei residenti e del Comitato popolare Santomarco.
Per la maggioranza sono intervenuti oltre al sindaco, il vicesindaco Maria Pia Serranò e l’assessore Barbara Sciammarella. Signorelli con spirito propositivo ha suggerito una soluzione: «l’articolo 44 del Dlg 77/2021 prevede una pronuncia della Conferenza dei servizi sulla base delle posizioni prevalenti. Ne deriva che è fondamentale interloquire con gli altri enti coinvolti al fine di arrivare a una soluzione condivisa. Nel caso di dissensi qualificati si prevede che la questione sia sottoposta al Consiglio superiore dei lavori pubblici».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook