Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca “Aiuto, sono chiusa nel treno da 25'”, disavventura a Cosenza. Con lei anche una neonata
ULTIMA CORSA

“Aiuto, sono chiusa nel treno da 25'”, disavventura a Cosenza. Con lei anche una neonata

Cosenza, Cronaca
La carrozza della disavventura

Venticinque minuti di palpitazioni. Li ha vissuti ieri sera (poco prima della mezzanotte) una cosentina di 41 anni rimasta bloccata nel treno proveniente da Napoli che, dopo aver attraversato le tappe tirreniche, si è fermato a Cosenza. Nessuno, prima di spegnere il motore, si è accorto che su quel treno c'erano ancora delle persone. Quattro per la precisione: la passeggera che ha fatto scattare l'allarme e i suoi tre figli (rispettivamente di 15 anni, 13 anni e 11 mesi). Una volta appurato che le porte del treno fossero chiuse e non ci fosse nessuno nei paraggi, la donna ha contattato il fratello che ha raggiunto la stazione di Vaglio Lise dopo aver sollecitato anche l'intervento della Polizia. L'arrivo di un capostazione ha "liberato" la donna e i suoi figli dall'incubo: da 25 minuti in cui ha temuto di dovervi trascorrere la notte su quel treno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook