Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'Unical si prende cura di prof e studenti tra controlli e prevenzione
L'INIZIATIVA

L'Unical si prende cura di prof e studenti tra controlli e prevenzione

di
Iniziativa del centro sanitario dell’ateneo che accende i riflettori sulla necessità di effettuare screening periodici

È proprio il caso di dirlo: all’Unical la salute non va in vacanza. Ripartirà il 5 settembre l’iniziativa voluta dal centro sanitario dell’Ateneo di Arcavacata, che si propone di incentivare i controlli laboratoristici di primo livello per la determinazione dei seguenti parametri ematici: emocromo, glicemia, creatinina, azotemia, gamma gt, ast/got, alt/gpt, colesterolo totale, colesterolo hdl, colesterolo ldl, trigliceridi, esame urine.
Per usufruire del servizio è necessaria la prenotazione e il pagamento di un contributo di 10 euro. Per effettuare il prelievo bisogna recarsi a digiuno presso il laboratorio di analisi di chimica clinica e tossicologia del centro sanitario dell’università della Calabria (cubo 34b) da lunedì a venerdì dalle 8 alle 10.30.
Gli addetti del servizio precisano «che non è necessaria l’impegnativa ed è possibile effettuare esami aggiuntivi al pacchetto base». Per ulteriori informazioni e prenotazioni è stata istituita una linea telefonica speciale (0984 496215) in funzione dal lunedì al venerdì dalle 9 a mezzogiorno. In alternativa, si può inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica centrosanitario@unical.it.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook