Sabato, 01 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ad Amendolara la storia di Mario e Lucky: poliziotto salva un cane e poi... lo adotta
LIETO FINE

Ad Amendolara la storia di Mario e Lucky: poliziotto salva un cane e poi... lo adotta

di
Un'amicizia nata sul ciglio della strada

Poliziotto salva ed adotta un cane. Storie di adozioni sulla strada statale  106, un cane salvato e adattato dalla Polizia. A lui è stato dato il nome Lucky. Il quattro zampe è stato soccorso in contrada Tarianni a metà strada tra la marina amendolarese e Trebisacce. Mario Renne, che guidava una pattuglia del distaccamento di Trebisacce si è subito innamorato del meticcio, ed ha deciso di volerlo adottare. Tra ii due è nato immediatamente un vero e proprio feeling. Lucky è stato  sorpreso dalla volante in servizio, vagare spaurito sulla Strada Statale 106 con il rischio di essere travolto e di mettere a repentaglio la vita degli automobilisti in transito. Tratto in salvo dai componenti della pattuglia in forza al  del distaccamento trebisaccese, l'animale di circa un anno, è stato dapprima soccorso e subito dopo, uno degli agenti intervenuti ha chiesto di poterlo adottare. I poliziotti, allertati dalla sala operativa sulla situazione di rischio venutasi a creare sull’arteria, hanno raggiunto il luogo indicato trovando il cagnolino che non appariva né malnutrito, né maltrattato.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook