Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca “Insegnanti di sostegno insufficienti”, da Cetraro l'appello del presidente Lupo
LA RICHIESTA

“Insegnanti di sostegno insufficienti”, da Cetraro l'appello del presidente Lupo

L’associazione “Calcia l’autismo Aps” difende il diritto degli studenti con disabilità

La mancata assegnazione, nelle scuole cittadine, delle necessarie figure di sostegno per gli alunni con disabilità, a quasi un mese dall’inizio del nuovo anno scolastico, sta provocando molti disagi e problemi alle famiglie interessate.
Disagi e problemi di cui si è fatto interprete Luigi Lupo, presidente dell’associazione “Calcia l’autismo Aps”, che fa anche parte del Forum del Terzo Settore del Tirreno cosentino. Con una lettera inviata al sindaco, Ermanno Cennamo, all’assessore alle Politiche sociali, all’assessore all’istruzione e per conoscenza all’assessore regionale all’istruzione e al dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo della città Giuseppe Mantuano, Luigi Lupo ha, infatti, chiesto «delucidazioni circa un grave disservizio che perdura, già dall’inizio dell’apertura delle scuole, causando gravi disagi agli alunni e agli studenti con disabilità che frequentano l’Istituto comprensivo di Cetraro (scuole elementari e medie)».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook