Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, sfregia il padre con le forbici: arrestato un 30enne
MALTRATTAMENTI

Cosenza, sfregia il padre con le forbici: arrestato un 30enne

Mesi di maltrattamenti e minacce ai danni del padre. L’episodio più grave si è verificato quando il figlio ha colpito il genitore al volto con una forbice. Un’intensa attività investigativa, condotta dagli agenti della squadra mobile di Cosenza, ha portato all’arresto di un uomo di poco più di 30 anni, accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni nei confronti del papà. Dalle indagini della Questura di Cosenza, guidata dal questore Michele Maria Spina, è emerso che lo scorso 29 novembre, al culmine dell’ennesima lite, l’anziano genitore sarebbe stato colpito al volto con le forbici dal figlio in preda a un forte stato di agitazione e alterazione psico-fisica, dovuta all’assunzione di droga. Le indagini, coordinate dalla Procura di Cosenza, hanno preso il via da una denuncia. Gli agenti della Mobile hanno sentito anche diversi testimoni. Minacce, maltrattamenti e vessazioni si sarebbero perpetrate per tantissimo tempo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook