Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano-Rossano, chiude in casa figlia e nipoti e apre gas: salvate 4 persone
TRAGEDIA SFIORATA

Corigliano-Rossano, chiude in casa figlia e nipoti e apre gas: salvate 4 persone

Gli agenti del commissariato di Polizia di Corigliano-Rossano (Cs), allertati da una segnalazione giunta al 113, hanno salvato quattro persone all’interno di un’abitazione. In particolare, una donna, in forte stato di agitazione, ha contattato il 113 comunicando di essere stata rinchiusa dal padre, in preda a un raptus di follia, all’interno di una stanza con le sue due figlie minori. Immediato l’intervento degli agenti della Squadra Volante i quali, giunti sul posto, hanno forzato la porta-finestra dell’abitazione disattivando il contatore elettrico, chiudendo il gas lasciato aperto nel vano cucina e aprendo tutte le finestre interne per far arieggiare l’ambiente. Gli agenti sono riusciti a mettere in sicurezza la donna con le sue figlie minori e, nell’attesa dell’arrivo del personale medico, hanno provveduto a eseguire le dovute manovre sull'uomo che, intanto era svenuto a seguito delle esalazioni del gas. Quest’ultimo, ripreso i sensi, è stato sottoposto al Trattamento sanitario obbligatorio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook