Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cani feriti ad Amantea, protestano gli animalisti. E spunta una taglia...
IL CASO

Cani feriti ad Amantea, protestano gli animalisti. E spunta una taglia...

Una denuncia contro anonimi e una taglia di 3,499 euro che sarà pagata dall’Associazione italiana difesa animali ed ambiente (Aidaa) a chi con la propria testimonianza resa nelle forme di legge permetterà di individuare e fare condannare i responsabili o il responsabile del grave fatto accaduto ad Amantea dove tre cani regolarmente accuditi da una famiglia sono stati nei giorni scorsi presi a fucilate.
Un episodio condannato dalla Comunità nepetina.
«I cani ne avranno per un bel po’ di tempo dopo che sono stati raggiunti dalla rosa dei pallini esplosi da un fucile che ha aperto il fuoco nel centro urbano», si legge in una nota dell’Associazione, «tra case, recinti e giardini dove la civile convivenza, anche tra diverse specie, dovrebbe essere una prassi consolidata».
Secondo gli animalisti, due potrebbero essere le piste da seguire: quella di cacciatori che si avvicinano troppo alle case per sparare o quella di una vendetta. Anche se per gli animalisti la pista più calda resta quella dei cacciatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook