Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Collaboratore scolastico arrestato per molestie nel Cosentino
AI DOMICILIARI

Collaboratore scolastico arrestato per molestie nel Cosentino

La denuncia è scaturita dalla segnalazione di un’insegnate del plesso scolastico che ha raccolto le confidenze di due ragazze

Un uomo, collaboratore scolastico di un istituto del Cosentino, è stato posto agli arresti domiciliari con l’accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di un minore. I carabinieri della compagnia di San Marco Argentano hanno eseguito la misura restrittiva su disposizione della Procura di Castrovillari. Le indagini hanno preso il via nei primi giorni di dicembre a seguito della denuncia presentata da parte della rappresentante legale dell’Istituto Comprensivo. In particolare, l’attività investigativa, coordinata dal procuratore capo Alessandro D’Alessio, è scaturita dalla segnalazione di un’insegnate del plesso scolastico che ha raccolto le confidenze di due ragazze che indicavano nel collaboratore scolastico il presunto autore di palpeggiamenti a loro danno.
La rapida attivazione del «codice rosso», applicato tempestivamente d’intesa e con il coordinamento della Procura, ha consentito ai militari di sviluppare i necessari accertamenti in pochi giorni, raccogliendo le testimonianze delle due minori sentite alla presenza di uno psicologo consulente del pubblico ministero e concludendo in brevissimo tempo le attività d’indagine. L’indagato sarà ora sentito dal giudice al quale dovrà chiarire ogni elemento contestato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook