Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rota Greca, aggredisce la moglie e picchia il figlio: arrestato
CARABINIERI

Rota Greca, aggredisce la moglie e picchia il figlio: arrestato

di
In manette per maltrattamenti un 46enne

Prima la l’accesa discussione, poi l’aggressione violenta alla moglie e al figlio. Un ennesimo caso di maltrattamenti in famiglia, consumatosi tra le mura domestiche, in via Fontanelle, nel comune di Rota Greca, che ha fatto scattare le manette per A. M., di 46 anni, del posto.
L’uomo, al culmine di un violento litigio con la coniuge, è arrivato ad impugnare un grosso coltello con una lama di 18 cm. La donna, spaventata, ha chiamato in aiuto il figlio che prontamente ha allertato le forze dell’ordine. Sul giovane però si è scagliato il padre che ha colpito ripetutamente il ragazzo con pugni al volto, al collo e all’addome. È stato proprio l’intervento tempestivo dei carabinieri della Stazione di Lattarico, guidati dal maresciallo Gerardo Paldino, che hanno evitato che la lite finisse in tragedia.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook