Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rossano, cercano di far esplodere i botti in un cantiere: giovani finiscono infilzati
CAPODANNO

Rossano, cercano di far esplodere i botti in un cantiere: giovani finiscono infilzati

Volevano far brillare una batteria di fuochi artificiali dal tetto di un cantiere dismesso, ma finiscono “infilzati” dalle barre di ferro che fuoriescono dai pilastri di cemento armato: è accaduto a meno di dieci minuti dalla mezzanotte nell’area urbana di Rossano a due ragazzi del posto, rispettivamente  di 16 e 20 anni, uno dei quali rimasto gravemente ferito e ora ricoverato in terapia intensiva a Cosenza. A quanto si è appreso i due pare fossero penetrati all’interno del cantiere che si trova proprio all’imbocco dello scalo rossanese per piazzare una batteria di fuochi artificiali.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook