Martedì, 20 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SEICENTO ESPOSITORI

Cosenza, la "Fiera di San Giuseppe" è pronta ad entrare nel vivo

di
espositori, Fiera di San Giuseppe, trampolieri, Cosenza, Calabria, Cultura
Fiera

Il clima festoso del Natale non ha fatto in tempo a svanire che è già pronto l'altro evento. Anche questo destinato ad animare la città almeno per una settimana. Torna a Cosenza la Fiera di San Giuseppe e con essa i sapori e i colori tipici della tradizione.

Un appuntamento capace di richiamare sempre migliaia di avventori, tale da renderlo unico nel suo genere. Attesi circa seicento espositori quest'anno, alcuni dei quali approdati ieri nel capoluogo bruzio per incominciare a sistemare la merce. I primi arrivi le ceramiche, i fiori e i vimini. Troveranno posto dai prossimi giorni nella zona dei “Due Fiumi”, da dove, in pratica, si snoderà il serpentone delle bancarelle che sarà molto più lungo rispetto alle precedenti edizioni. Già, perché la chiusura di un tratto di viale Mancini ha imposto dei cambiamenti alla kermesse. I mercatini, infatti, verranno allestiti solo sulla carreggiata non ancora interessata dai cantieri della metro, mentre a iniziare dalla sopraelevata gli stand occuperanno entrambe le corsie fino a raggiungere il parco Nicholas Green.

La Fiera, comunque, entrerà nel vivo a partire da venerdì prossimo, 15 marzo, attraverso il taglio del nastro simbolico contrassegnato da una serie di spettacoli musicali e dall'esibizione dei trampolieri.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook