Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
DONAZIONE

L'Amministrazione di Rende investe nelle biblioteche e nella cultura

di
biblioteca per ipovedenti, comune di rende, cultura, Cosenza, Calabria, Cultura
Il Comune di Rende

L'amministrazione Manna punta, anche, sulla cultura. Da mesi ormai si è al lavoro per rilanciare in città spazi ed opportunità. L'Assessorato alla Cultura ed alla Ricerca del Comune di Rende, la cui responsabile è Marta Petrusewcz, annuncia a tal fine l'acquisizione di un'importante donazione da parte della Biblioteca Italiana per Ipovedenti di testi a grandi caratteri.

Le opere letterarie che abbracciano i grandi classici, ma anche i giovani e la narrativa varia, sono strutturati per essere fruibili e facilmente fruibili da utenti ipovedenti, affetti da minoranze visive o anziani.

Il prestigioso contributo si inserisce nel lavoro di valorizzazione ed ottimizzazione del sistema bibliotecario della città di Rende, già interessato, di recente, da interventi di ammodernamento ed efficientamento delle sale di studio della Biblioteca Civica di Piazza Santo Sergio in Quattromiglia, nel cuore della città, oggi sempre più multimediali, tecnologiche ed al passo coi tempi.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook