Domenica, 07 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Rende, i liceali del “Pitagora” attivi in occasione del “Bio Summer school hack” in Molise
IL VIAGGIO

Rende, i liceali del “Pitagora” attivi in occasione del “Bio Summer school hack” in Molise

Esperienza da custodire nel cassetto dei ricordi per Giuseppe Spina, Matteo Aceto, Gloria Di Vasto, Mario Guarascio, Maria Grazia D'amico (accompagnati dalla professoressa Gemma Pucci)

Una delegazione del liceo Pitagora di Rende (Giuseppe Spina, Matteo Aceto, Gloria Di Vasto, Mario Guarascio, Maria Grazia D'amico accompagnati dalla professoressa Gemma Pucci) ha partecipato, dal 2 al 4 agosto 2021, al BIO SUMMER SCHOOL HACK MOLISE, un’iniziativa  didattica innovativa basata sulla metodologia CBL ( challenge based learning – Appendimento per sfide),  dedicata  ai temi del turismo sostenibile e della tutela della biodiversità. Hanno partecipato anche altre 4 delegazioni scolastiche del territorio nazionale:  l’IIS Crespi di Busto Arsizio (VA),  l’ITI “Tito Acerbi” di Pescara, il Liceo “Pellico – Peano” di Cuneo e l’IIS Montini Cuoco Pertini (CB). Presente in collegamento on line anche il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. Il luogo scelto per ospitare i partecipanti è stato la Riserva Man and Bioosphere (MAB) di Montedimezzo (IS).  

Gli studenti  e le studentesse si sono cimentati in un hackathon, sviluppando un’idea progettuale dedicata alla rivalutazione del territorio molisano e alla promozione del turismo lento.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook