Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura San Lucido accoglie la scrittrice Catena Fiorello Galeano
L'INCONTRO

San Lucido accoglie la scrittrice Catena Fiorello Galeano

di

Nella splendida scenografia della piazzetta delle “Nostre stelle” nel centro storico di San Lucido si è tenuta ieri sera la presentazione dell’ultimo libro di Catena Fiorello Galeano. A fare gli onori di casa il sindaco Cosimo De Tommaso con a fianco l’assessore al turismo Floriana Chiappetta.
L’autrice con “I cannoli di Marites” (Giunti editore) è così tornata a raccontarci delle cinque signore di Monte Pepe alle prese con la loro attività gastronomica, diventata popolare e apprezzata in tutta la Sicilia e anche oltre lo Stretto. L’incontro con una famosa giornalista americana, capitata per caso in paese due anni prima, è stata la scintilla che ha fatto partire tutto. Il “Regno degli arancini” ha ormai una clientela numerosa e affezionata. Nel secondo volume troviamo Le Signore di Monte Pepe alle prese con disavventura, che le vedrà tenere testa con tenacia e un pizzico di coraggio a una banda criminale intenzionata a chiedere il pizzo. Tra rocambolesche situazioni, queste coraggiosi donne continuano a sognare di rendere il borgo di Monte Pepe, sperduto tra le montagne siciliane, sempre più bello e attraente. Ed è proprio nella bellezza che ognuna di loro ha scommesso parte del futuro. Anche gli amori diventano protagonisti della scena: tra gelosie e segreti impossibili da nascondere, vedremo relazioni concludersi e altre nascere inaspettatamente. Su tutto regna sovrana la poesia, senza la quale ogni esperienza sarebbe meno significativa: da Pasolini a Ungaretti, da Saba ad Arminio, compresi i piccoli componimenti di Nunziatina. Nel romanzo arriva un nuovo personaggio, desideroso di farsi conoscere dai lettori. Perché poi chi l’ha detto che i cannoli sanno prepararli solo i siciliani? Marites ve ne darà prova.
La serata di San Lucido oltre che dalla presentazione del libro è stata allietata anche da piccoli intramezzi musicali. Al termine dell’iniziativa l’autrice si è intrattenuta a lungo con il pubblico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook