Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
PIANI STRATEGICI

Cosenza e Rende, allo studio un piano di sviluppo comune

di

Quando la condivisione dei progetti significa sviluppo territoriale. Si lavora in sinergia sull’Agenda urbana. Cosenza e Rende coltivano certamente prospettive differenti, ma il pallino di ridurre le distanze resta intatto su entrambe le sponde. Non mancano le occasioni per sedersi tutti intorno a un tavolo e discutere, pianificare, sognare.

Un po’ come accaduto durante la recente festa della birra in quel del Campagnano, quando i sindaci dell’immediato hinterland bruzio hanno brindato insieme a un futuro di grandi traguardi da raggiungere. L’obiettivo, adesso, è cogliere le opportunità offerte, appunto, dall’Agenda urbana 2014-2020, rispetto alla quale il Consiglio comunale di Cosenza è chiamato ad approvare lo schema di convenzione con Rende, allo scopo di svolgere in forma associata le attività del cosiddetto organismo intermedio. Si pensa ai trasporti, per esempio, ma il connubio si gioca anche sulla viabilità.

Un approfondimento sulla Gazzetta del Sud in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook